Paderno Franciacorta

Atalanta: Luca Percassi, squadra serena

"La vittoria col Chievo ci ha consentito di ritrovare la serenità, ma sappiamo che il Parma sabato sarà un ostacolo difficile". Luca Percassi, ad dell'Atalanta, commenta la possibile svolta della stagione nerazzurra: "Sono contento per Ilicic, al di là della tripletta, per noi è un giocatore fondamentale - ha proseguito il dirigente atalantino -. Domenica a Verona sono sceso negli spogliatoi, ma non ho detto niente, a volte i silenzi e gli sguardi sono molto più eloquenti. Siamo bergamaschi, l'etica del lavoro è sopra ogni cosa e i ragazzi guidati da Gasperini l'hanno dimostrato". Sulla quota zero delle prime punte in campionato: "Barrow e Zapata sono in gamba, che non abbiano ancora segnato è un'anomalia, ma sono certo che si sbloccheranno come si è sbloccato Josip". Nessun obiettivo, per adesso, oltre quello minimo: "Siamo consapevoli che esiste una quota salvezza, raggiunta quella si potrà pensare ad altro".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie